Cartongesso - Pareti - Controsoffitti

Tra i materiali da costruzione utilizzati nell’edilizia leggera, molto diffuso è il cartongesso. Questo successo è dato dalla sua velocità nell’applicazione, alla sua leggerezza, alle sue particolari doti termoacustiche, ignifughe ed idrorepellenti, oltre che alla varietà di spessori e formati disponibili. Il cartongesso può essere utilizzato per realizzare sia pareti che contropareti, soffitti che controsoffitti garantendo massimi livelli di isolamento sia termico che acustico.

La grande diffusione e la facilità con cui si riesce a reperire il gesso (depositi naturali sono diffusi un po’ ovunque: in Italia vi è abbondanza di giacimenti di buona qualità e tra essi molti sono oggetto di attività estrattiva) hanno portato ad un’evoluzione senza tregua del cartongesso, rendendo possibili trasformazioni sia alla natura della lastra che migliorie alle tecniche di posa, per la cui effettuazione sono stati messi a punto nel corso degli anni accessori appositi ed elementi complementari specifici. Oltre alle lastre in cartongesso standard, sono disponibili lastre ignifughe, idrorepellenti a basso assorbimento d’acqua, con barriera a vapore in alluminio e lastre accoppiate dove il cartongesso è abbinato a diversi materiali (polistirene espanso ed estruso, lana di vetro, lana di roccia) allo scopo di aumentare l’isolamento termico ed acustico.

Inoltre, siamo in gradi di offrirvi la fornitura completa delle strutture e di tutti gli accessori metallici e in polvere necessari per il montaggio delle lastre e la realizzazione di pareti, contropareti e controsoffitti.