Sistemi anticaduta

Le cadute dall’alto comportano spesso gravissime conseguenze ed il settore delle costruzioni ne rileva una maggiore incidenza, vista la natura delle attività svolte.

Per tale motivo è sorta la necessità di adottare, anche per lavori di breve durata, adeguate misure di prevenzione e protezione a tutela della sicurezza dei lavoratori.

I lavori svolti ad altezze considerevoli comportano per il lavoratore rischi elevati. La perdita di equilibrio, eventi accidentali e superfici scivolose possono causarne la caduta. Il giusto comportamento in questo caso è la prevenzione, che si esercita soprattutto indossando l’equipaggiamento necessario come:

  • elmetti protettivi a norme con dispositivo sottogola
  • scarpe antiscivolo
  • imbragature e altri DPI anticaduta come cordini singoli e doppi, dispositivi retrattili, etc.
  • utilizzo dei dispositivi di ancoraggio e linee vita agganciandosi a loro previo verifica delle condizioni di corretto montaggio e del loro stato di usura.

I sistemi anticaduta e di ancoraggio hanno lo scopo di vincolare ogni singolo operatore alla struttura, di modo che risulti impossibile una sua caduta verso il suolo. Dal momento che la lotta agli infortuni sul lavoro dovrebbe sempre essere una delle priorità per qualsiasi società che si definisca civile, la Fratelli Pezzotta mette a disposizione dei propri clienti linee vita e sistemi di ancoraggio anticaduta omologati, affidabili e sicuri. Dispone inoltre di un ampia gamma di proposte per quanto riguarda i DPI di 3° categoria per le cadute dall'alto.

Per ulteriori informazioni sui sistemi di ancoraggio anticaduta e linee vita non esitate a contattare la nostra sede di Albano Sant'Alessandro (BG)